Home

Ilprimo aprile del 2012, Per gioco nasce la nostra radio web
si sarebbe potuto pensare ad uno scherzo, e invece, ... 
attraverso la lista di discussione a noi associata (equipaggio), i marinai a bordo esprimono i loro pensieri, dedicando alla radio tante belle frasi, rispecchiando in lei, un'infinita primavera!

Nel bel mezzo del fior della primavera è sbocciata radio stella marina!
bella, radiosa, e in continua evoluzione, trasmettendo un crescendo di emozioni, novità,
tu sei rricchezza, gradevole, confortevole, regalando musica, gioia allegria nel proprio cuore!
come una ventata di freschezza, tralasci in noi,
un armonica leggerezza!
continuate a crederci. si potranno ottenere buoni risultati!

Radio stella marina, la radio che ti è vicina ventiquattro ore su ventiquattro!
Radio stella marina ti segue ovunque tu sia...
Un mare di musica.
Cogli l'onda al momento giusto.
Imbarcati, e lasciati cullare dalle onde di questa magnifica radio!

Vuoi esprimere le tue emozioni?


dirci chi sei, raccontarci esperienze strampalate?
vivi l'emozione di stare davanti al microfono!


radio stella marina ti da l'opportunità di sperimentare l'adrenalina, partecipa a speacher in erba,diventa uno speacher anche tu, raccontati scrivendoci o inviandoci un file audio a:
Questo indirizzo

Foto di Oscar

 Ciao mi chiamo Oscar, milanese di nascita, da qualche anno vivo in un piccolo paese nella pianura della bassa bergamasca. Nel mare magnum delle radio locali
milanesi ho esordito nei primi anni della mia adolescenza,

ma la radio poi sparendo, anche questa mia, allora insana passione sparì. Mi sono sposato e
risposato, tanto per non farmi mancare nulla: errarumanum est, perseverare invece è diabolico. Ora vivo Con Silvia, la mia seconda opportunità, ecuatoriana
di nascita ma italiana per amore. Ho quattro figli: Désirée, Nikita, Dennis e Naima che saluto con affetto. Impiegato di banca ho lavorato in gioventù
per quasi un decennio presso la sede di Milano della RAI. Ho cominciato mille sport e mille hobby, senza mai concludere nulla: genio e sregolatezza, anche
se prevale più la seconda che la prima. Però faccio da ormai una dozzina d'anni il navigatore nei rally con alterne fortune per una scuderia bresciana:
il Progetto M.I.T.E. che sta a significare insieme nelle quattro maggiori lingue europee; Miteinander, Insieme, Together ed Ensamble, che da la ppossibilità
a ciechi assoluti e parziali di praticare questo affascinante pur insolito sport. Ora mi sto cimentando in questa, se pur non nuova, avventura; anche qui
mi è concessa una seconda chance come per i problemi di cuore, e spero tra cent'anni di parlare ancora di Radio Stella Marina